Search here...
TOP
Homepage Libri

Molto amore per nulla, Premoli

 Casa editrice: NEWTON COMPTON

«Guarda che ho detto “ti amo” a pochissime persone nella mia vita. I “ti amo” vanno conservati! Bisogna tenerli sotto vuoto, per quando si incontrerà quell’unica persona che non ne vorrà sapere di te.

Quanto può una “bucket list” fatta in un momento di poca lucidità, incidere sui cambiamenti della propria vita? A quanto pare moltissimo, o almeno per Viola Brunello, avvocato con un gran fiuto per le sfide.

Lorenzo Vailati, uomo di bell’aspetto e partner della società per cui Viola dovrà lavorare, diventa la sfida più grande per Viola, o meglio il suo costante inconveniente giornaliero. Il primo incontro non è dei più entusiasmanti. Viola è fredda, distaccata e conscia che il suo aspetto non è quello adatto ad un uomo come Lorenzo, che invece è in grado di conquistare chiunque solo con il suo sorriso. A quanto pare però, non ha fatto i conti con l’insistenza di Vailati, che nonostante non provi interesse per l’avvocato, non riesce a tenersi alla larga da lei. Ogni voce che Viola riesce a depennare dalla sua lista, la porta sempre più vicino a Lorenzo, nonostante questo sia proprio il tipo d’uomo da cui lei ha deciso di diffidare.

Lorenzo, dal canto suo, è rimasto incantato dall’intelletto dell’avvocato, non è il tipo di donna con cui andrebbe a letto, eppure questa sembra essere riuscita ad arrivare dove nessuno era mai entrato. Tra punti che vengono depennati dalla lista, Viola e Lorenzo impareranno che le loro debolezze possono diventare la forza di entrambi. Si incontreranno a metà strada, quella tra la ragione e il cuore.

Ho letteralmente divorato questo romanzo in poche ore, per la curiosità di scoprire quello che sarebbe accaduto.

Il lettore è in grado di immedesimarsi in qualsiasi personaggio, proprio per le descrizioni attente dell’autrice, che rendono coinvolgente e scorrevole la storia. Ho adorato i personaggi secondari, come la signora Fumagalli. E’ stato esilarante immaginare una donna della sua età, vestita con abiti sgargianti preparare cocktail, e regalare nozioni importanti sull’amore. I punti di vista di Lorenzo e Viola, permettono di conoscere la vita di uno e dell’altro, oltre il loro contesto quotidiano. Insomma, il cuore riesce ad arrivare, là dove lo sguardo si ferma.

«

»

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *